BRAIN DAMAGE – Pink Floid

Il matto è sull’erba
Il matto è sull’erba
Ricordando giochi e ghirlande di margherite e risate
Bisogna tenere i pazzi sul sentiero
Il matto è nel salone
I matti sono nel mio salone
Il giornale tiene i loro volti piegati sul pavimento
E ogni giorno lo strillone ne porta degli altri
E se la diga si spezza molto prima del previsto
E se non c’è posto sopra la collina
E se la tua testa esplode con oscure profezie
Ti vedrò sul lato oscuro della luna
Il matto è nella mia testa
Il matto è nella mia testa
Affili la lama, fai la trasformazione
Mi rivolterai fino a che non sarò sano
Chiudi la porta
E butti via la chiave

C’è qualcuno nella mia testa ma non sono io
E se la nuvola esplode, tuona nelle tue orecchie
Gridi e nessuno sembra sentirti
E se la tua band comincia a suonare canzoni diverse
Ti vedrò sul lato oscuro della luna

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: