Prima Pagina di Copertina

Paesello disteso sulle colline come un vecchio stordito.. Ma che strano paesello!! ogni tanto se ne scopre una.. come sempre ho da dire la mia.

Professionisti acuti, fra i sorrisi ed i saluti,
ironizzano i tuoi dubbi sulla vita,
le madri dei tuoi amori sognan trepide dottori,
ti rinfacciano una crisi non chiarita:
la sfera di cristallo si è offuscata
e l’ aquilone tuo non vola più,
nemmeno il dubbio resta nei pensieri tuoi
e il tempo passa e fermalo se puoi…

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: